pvc

Finestre

sistemi-oscuranti

Sistemi oscuranti

Scorrevoli

Portoni

Porte

parete_0

Pareti divisorie

cassonetto

Cassonetti

 


Perché scegliere il PVC



per fare silenzio…

L’infisso in PVC è un’importante protezione dall’inquinamento da rumore esterno. Se a ciò si aggiunge che le guarnizioni assorbono le vibrazioni del vetro e che il profilo multicamera arresta le onde sonore, si ottiene un effetto isolante elevatissimo, ulteriormente esaltato dall’impiego di vetri appropriati.

per ridurre la manutenzione…
L’infisso in PVC non richiede una particolare cura. Le spese per mantenere inalterato nel tempo il serramento, le prestazioni di funzionalità e sicurezza, sono ridotte al minimo. Niente riverniciature periodiche o ristrutturazioni, ma solamente una semplice pulizia con acqua e un comune sapone.

per resistere al vento…
Per le sue caratteristiche strutturali, la finestra in PVC costituisce una solida barriera alla forza meccanica del vento. I sistemi Bianchini sopportano senza deformazioni permanenti le sollecitazioni di carico dinamico del vento sull’edificio, anche le più estreme.

per risparmiare energia…
Il consumo misurato di energia non è più solo una questione privata ma l’espressione della nostra responsabilità collettiva per proteggere la natura e l’ambiente. Il serramento in PVC costituisce un ottimo diaframma fra esterno ed interno dell’abitazione. L’isolamento termico dei sistemi Bianchini evita la formazione di condensa e porta il suo contributo in termini di comfort e di risparmio.

per difendersi dalla pioggia…
Il PVC non assorbe acqua e la termosaldatura degli angoli rende la finestra un corpo solidale privo di giunzioni. La particolare sagoma del profilo facilita lo scivolamento della pioggia all’esterno. Il profilo consente l’evacuazione di eventuali infiltrazioni attraverso camere di drenaggio e la tenuta è assicurata anche nelle condizioni meteorologiche più avverse.

per difendersi dal fuoco…
Il fatto che il PVC contenga nella propria struttura il 57% di cloro, lo rende di per sè un polimero ignifugo. La presenza di cloro, sostanza altamente ignifuga, migliora infatti notevolmente il comportamento al fuoco del PVC, sino a renderlo in grado di rallentare la propagazione della fiamma e perciò autoestinguente.

Notevole risparmio sui costi di riscaldamento:
l’alto livello d’isolamento permette anche di ridurre le emissioni di sostanze dannose.

Completa assenza di manutenzione:
le finestre in PVC sono facili da pulire e non necessitano di periodiche verniciature.

Assoluta efficienza nel tempo:
le qualità termiche e meccaniche del profilo in PVC rimangono invariate nel tempo.

Eleganza su misura:
un’ampia gamma di prodotti che soddisfa ogni esigenza costruttiva e di design.

Rispetto delle norme:
il miglior rapporto prestazioni/prezzo nel rispetto della norma del Piano Energetico Nazionale (legge 10-9/01/91) attualmente in vigore.

Il PVC per finestre è uno dei materiali ecologici. La materia è composta principalmente da sale comune facilmente reperibile, il recupero ed il riciclaggio hanno raggiunto livelli molto alti.